PARLO ALL’INFINITO #2

#2
L’AMORE PER I PROPRI SPAZI e IL SILENZIO. Un uomo (Giorgio Colangeli Official ) che torna a casa e trova conforto in un walkman e un paio di cuffie colorate che gli permettono di isolarsi dal mondo e dai suoi stanchi pensieri.

Actor: Giorgio Colangeli (vincitore del David di Donatello nel 2007, attore teatrale, di film e fiction come Il Divo (film) di Paolo Sorrentino, “Romanzo di una strage” di Marco Tullio Giordana. La fiction Braccialetti Rossi, quella sul Maestro Manzi e quella sulla vita di Rino Gaetano).
Ph: Matteo Mat Nardone
Regia (Direction): Federico E Basta Malafronte
Location: il Lanificio159 (Roma)

‪#‎parloallinfinito‬ ‪#‎newsingle‬ ‪#‎newvideoclip‬ ‪#‎jacoporatini‬

Uscita (Release): 30 Novembre 2015
Anteprima (Preview): VENERDì 27 NOVEMBRE da Futurarte Roma (Viale della Civiltà del Lavoro 50/52 – Roma) all’interno del Premio Roma Videoclip Festival (Roma Videoclip) (ore 20.30 – Ingresso Gratuito)
‪#‎venivateci‬

PARLO ALL’INFINITO #1

“Ogni forma d’amore è qualcosa di unico, speciale, irripetibile.
Ogni forma d’amore è un semplice capolavoro.”.

Le possibili sfumature dell’amore:

#1
L’ AMORE NON CORRISPOSTO. Una ragazza che nell’attesa della chiamata del suo “lui”, inizia a scrivere i propri pensieri, colorando la stanza di post-it.

Actress: Ylenia Oliviero
Ph: Matteo Mat Nardone

‪#‎parloallinfinito‬ ‪#‎newsingle‬ ‪#‎newvideoclip‬

Uscita: 30 Novembre 2015
Anteprima: VENERDì 27 NOVEMBRE da Futurarte Roma (Viale della Civiltà del Lavoro 50/52 – Roma) all’interno del Roma Videoclip Festival (ore 20.30 – Ingresso Gratuito)
‪#‎venivateci‬

Guerra o Pace (Parigi 13-11-2015)

image

Il giorno in cui morì Oriana Fallaci, il 15 Settembre 2006, scrissi una canzone intitolata “GUERRA O PACE” che parlava del terrorismo e dell’impotenza che provavo di fronte a questo enorme pericolo in continua crescita. Avevo 24 anni e uno stile di scrittura ancora acerbo. A distanza di quasi 10 anni, dopo i fatti accaduti ieri notte, quella canzone riecheggia, oggi più che mai, nella mia testa.
Perciò voglio condividerla con voi.

Eri distratto dal potere.
L’islam è ormai entrato.
L’occidente ha dormito, un’altra volta.
Ma tu non ti capaciti, avevi mille uomini per monitorare.
Ma tu avevi fame, sì tu avevi fame.
Scoppia una nuova bomba e tu non ne hai vergogna.
Un fiore nel cannone non lo hai messo mai.

Guerra o pace se la giocano a testa o croce i potenti ed io ho solo una voce.
Guerra o pace e la tua coscienza tace ogni lacrima.
Tu credi che una religione valga la vita di un’intera nazione.
In nome di un messia, tu dici “e così sia!” Forse distratto dal potere,
L’islam è ormai cresciuto.
L’occidente ora lo teme ed ha paura.
Ma già una donna disse che un pericolo era l’est.
Ma tu non hai ascoltato,
Tu hai solo mangiato, sì tu hai solo mangiato.
Un pozzo di petrolio ed urli “io lo voglio!”
Il tuo interesse non conosce limiti.

Guerra o pace se la giocano a testa o croce i potenti ed io ho solo una voce.
Guerra o pace e la tua coscienza tace ogni lacrima.
Tu credi che la tua religione valga le sorti di un’ intera nazione.
Ed il nome di un messia diventa una bugia.

C’è guerra o c’è pace? Ma dimmi dov’è  la luce?
Guerra o pace questa giostra non mi piace
Perchè la guerra c’è ma dov’è la pace?
Guerra o pace se ti unisci a questa voce forse canterà l’intera umanità. (J.Ratini)

#guerraopace #orianafallaci #parigi #islam #ratini #potere #testaocroce

“MONS’n’MUSIC”: al via la nuova rassegna di Concerti dietro Piazza Navona, curata da Jacopo Ratini.

locandina_facebook_mons'n'roll_DEFMons su Metro

Il 5 Novembre prende il via  una programmazione di concerti curata dal cantautore Jacopo Ratini ed Atmosferica Eventi, nel locale MONS (lo storico Jonathan’s Angels). Quattro le tipologie di format proposte: 1) Songwriting: cantautorato italiano ed internazionale; 2) Hit Songs: i grandi successi popolari e mainstream; 3) Tribute: omaggi a band ed artisti internazionali; 4) Miscellaneous: altri generi, dal blues, al soul, alla bossanova, allo swing, al reggae e non solo.

I protagonisti del primo mese saranno: DAVIDE FUSARO , in arte DAEV, e le sue canzoni d’autore dal sapore internazionale (5 Novembre), l’acoustic minimal folk del duo LE MINIATURE (12 Novembre), il british pop dei COLD&PLAY (19 Novembre) e il soul/r’n’b della cantante afroamericana FATIMAH PROVILLON (26 Novembre).

Ogni Giovedì dalle ore 22.00, a partire dal 5 Novembre.

Ingresso Gratuito.

Mons (Via della Fossa 16 – Roma).

Info&Prenotazioni tavoli e cene: 066893426.